16/10/2021

Ulss 5 Polesana

Più posti per i vaccini in Polesine

Sono 2mila le dosì in più disponibili fino a mercoledì prossimo

Più posti per i vaccini in Polesine

02/05/2021 - 14:10

ROVIGO - A seguito di una riprogrammazione dell’attività vaccinale, ieri sono stati aperti ulteriori 2mila posti per la vaccinazione anti-Covid19 per le persone over-60, gli estremamente vulnerabili, disabili e i caregiver-conviventi, fino a mercoledì 5 maggio. Per fissare l’appuntamento vaccinale è necessario effettuare la prenotazione tramite il portale regionale (clicca qui). Per informazioni e supporto è attivo, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde aziendale 800938880. E' possibile effettuare la prenotazione anche presso le farmacie del territorio.

Fino a sabato 1 maggio sera la percentuale di vaccinati nella fascia di età 70-79 anni del 70,3%, nella fascia 60-69 invece il 26,5%. Dall'inizio della campagna vaccinale e fino a questa mattina sono state somministrate 97.082 dosi, 64.089 prime dosi e 32.993 seconde dosi. Ieri, sabato 1 maggio, sono state somministrate 1.821 dosi.

Il bollettino dell'Ulss 5 Polesana comunica che ci sono state 16 nuove positività (13.743 dall'inizio della epidemia, il 6,06% della popolazione totale), 11 delle quali di persone in isolamento domiciliare. I positivi attualmente in isolamento sono 923. Sono 40 le nuove guarigioni, per un totale dall'inizio della pandemia di 12.588, facendo crollare il numero degli attualmente positivi a 645. Rimangono 16 i positivi riconducibili alle strutture per anziani in Polesine. Nel dettaglio, sono rimasti 15 ospiti malati alla residenza San Salvatore di Ficarolo e un operatore nella casa di riposo Città di Rovigo. Da inizio epidemia, sono 573mila e 1 i tamponi eseguiti, di cui 228.432 molecolari e 344.569 rapidi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette