19/10/2021

LA PREMIAZIONE

“Un onore per tutta la città avere un professionista che raggiunge traguardi di questo calibro”

Marco Biscarini, premiato assieme a Daniele Furlati per la colonna sonora di “Volevo nascondermi”

Un po’ di Rovigo nel cinema

24/03/2021 - 15:06

ROVIGO - Ha curato l’animazione su Dria Paola proiettata sulle torri simbolo di Rovigo ad ottobre. Ora, per lui, il prestigioso riconoscimento degli RdC Awards, assegnati ieri pomeriggio dalla Rivista del Cinematografo ai protagonisti del mondo del cinema, della televisione e della cultura, per sostenere la produzione italiana riconoscendone gli sforzi e promuovendone i temi, le storie e i personaggi. Stiamo parlando di Marco Biscarini, premiato assieme a Daniele Furlati per la colonna sonora di “Volevo nascondermi”. Biscarini guida, dalla sua fondazione nel 2013, il dipartimento di composizione per la musica applicata alle immagini del conservatorio di Rovigo: è una realtà che conta quasi 60 studenti, due studi di registrazione per il mix stereo e 5.1 con sistemi Avid, e un’ampia sala ripresa per l’orchestra nella chiesa storica di Sant’Agostino. Dal 2014, nel dipartimento insegna anche Daniele Furlati. Insieme, i due hanno composto tutte le colonne sonore del regista Giorgio Diritti.

Da due anni, inoltre, stanno seguendo il progetto per sviluppare un’orchestra per il cinema con l’obiettivo, nei prossimi anni, di far diventare Rovigo - con il supporto della Film Commission del Polesine e delle istituzioni locali - un vero centro di produzione di colonne sonore per il cinema. “E’ un onore e un orgoglio per tutta la città avere a Rovigo un insegnante e un professionista che raggiunge traguardi e riconoscimenti di questo calibro”, ha commentato il presidente della Film Commission Angelo Zanellato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette