11/08/2020

#SHOPPINGAROVIGO

La città riparte con i giovedì sera di shopping sotto le stelle

Grande successo per la prima serata di "Restart"

ROVIGO - In posa per un selfie con Joker o davanti alle vetrine, a caccia dell’affare. Questa sera il centro di Rovigo si è riempito: merito della prima serata “Restart”, pensata per rilanciare il commercio cittadino dopo le lunghe settimane di lockdown. E i rodigini (ma non solo loro) hanno dimostrato di saper apprezzare la proposta. Strade e piazze, portici e vicoli, si sono riempiti di persone già dall’imbrunire. E di conseguenza si sono riempiti anche i bar e i locali. Per una serata davvero ben riuscita.

Una sessantina, in tutto, le attività commerciali che hanno aderito al progetto, organizzato dal Comune assieme alla Pro loco, tenendo le serrande alzate. Davanti ai negozi, una stella gialla - come quella della celebre Walk of fame di Hollywood - segnalava l’adesione alla kermesse. E in molti ne hanno approfittati per dare un’occhiata alla merce in vendita: gli affari - a giudicare dal numero di persone - devono essere andati bene.

In parallelo, poi, è stato possibile andare alla scoperta degli angoli meno conosciuti del nostro centro storico, con una bella passeggiata alla scoperta dei luoghi fisici dove si trovavano teatri e cinema cittadini, guidati dalla Pro loco.  E a proposito di cinema: all’ombra delle due torri è andata in scena la proiezione di “Made in Italy”, il film di Luciano Lugabue inserito nel cartellone di “Cineset”, la rassegna itinerante all’aperto promossa da Asm Set. Spazio anche ai più giovani, con il secondo aperitivo del giovedì targato Corsopolitan, che ha riempito il Corso del Popolo. Insomma, una serata davvero da incorniciare. E giovedì prossimo si replica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette