08/08/2020

ACT ROVIGO

I cacciatori: "Nel silenzio volevano portaci via delle specie da cacciare"

Il nuovo presidente dell'associazione della caccia in Polesine è Enrico Pasello

Il nuovo presidente dei cacciatori polesani: "Difendiamo la caccia"

ROVIGO - "Il 17 giugno scorso presso l'Hotel Regina Margherita del capoluogo, l'Associazione Cacciatori Veneti Rovigo si è riunita in Assemblea Provinciale per eleggere il proprio Presidente. Alla presenza dei Presidenti comunali della provincia, il Presidente Regionale dell'Associazione Sergio Berlato ha relazionato sul calendario venatorio della prossima stagione, sul programma regionale dell'associazione stessa e sul lavoro svolto per difendere il mantenimento in calendario di tutte le attuali specie cacciabili che, nel silenzio quasi assoluto, stavano per essere ridotte senza motivo", si legge nella nota inviata dall'associazione.

"Estrema compattezza è stata dimostrata dall'elezione all'unanimità del nuovo Presidente Provinciale - continua la nota - Enrico Pasello, già commissario provinciale, è il nuovo Presidente provinciale di ACV Rovigo. Il neo eletto ha illustrato i punti fondamentali del suo programma che vertono sul rilancio dell'associazione, passando per la difesa e la tutela dell'attività venatoria. Coinvolgimento e condivisione con gli associati tramite incontri sul territorio; utilizzo di tutte le piattaforme mediatiche per la promozione delle attività, per l'incremento dei servizi agli associati e per definire  la centralità della figura del cacciatore nella salvaguardia dell'ambiente e della cultura rurale. Contestualmente all'elezione del presidente, sono stati eletti alla carica di Segretario l'esperto di lungo corso Franco Guida e alla carica di Vice-Presidente l'instancabile Giancarlo Dall'Ara".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette