26/05/2020

ITALIA VIVA

In provincia di Rovigo nasce il comitato “Pensieri Vivaci Adria-Rovigo”

Arianna Corroppoli, promotrice del nuovo gruppo di lavoro: "Fase due sarà anche un nuovo modo di fare politica"

"Fase 2 è anche un nuovo modo di fare politica"

ROVIGO - Arianna Corroppoli, coordinatrice provinciale di Italia Viva e promotrice di questo nuovo gruppo di lavoro, spiega le motivazioni che l’hanno spinta a creare il Comitato. 

“Fase due. Fase due di tutto. Non solo della gestione e convivenza col maledetto Covid 19 che ci ha così duramente colpito,fase due che interessa piacevolmente e in maniera comprensibilmente preoccupata, le riaperture di tante attività sul territorio e la riconquista della libertà personale - da praticare consapevolmente rispettando le ormai note e consolidate regole di distanziamento.  Fase due però vuol dire anche una nuova opportunità. Una nuova occasione di rinnovamento e partecipazione personali e collettivi. Fase due è trovarsi già sul binario nel momento in cui in stazione sta passando il treno,il treno giusto. Quello da prendere. L’ideale treno,sulla linea ferroviaria reale.  Adria-Rovigo perché desidero lanciare una sfida alle prime due città della provincia. Prime in grandezza e numero di abitanti. Prime perché vorrei nascesse con questo comitato una volontà di unione, di collaborazione, di superamento dei campanilismi che vedesse Adria e Rovigo, Rovigo e Adria, e anche tutte le altre realtà unirsi nella danza della ricostruzione di un nuovo atteggiamento nei confronti della nostra provincia, felicemente ultima durante questa pandemia in quanto a numero di contagi e deceduti".

"Il comitato Pensieri Vivaci Adria-Rovigo desidera dare voce alle preoccupazioni comuni di mamme e papà, di famiglie, di giovani che si interrogano sul futuro del luogo in cui vivono,del Paese,dell’Europa e del mondo in una nuova e più fraterna globalizzazione sostenibile che si porrà sicuramente come obiettivo post pandemico la creazione di una società più giusta, più tollerante, più umana dove nessuno sia lasciato indietro, dove nessuno si senta abbandonato ma dove piuttosto in ogni gesto di partecipazione emerga il cuore.

Abbiamo scelto come simbolo la farfalla gialla perché auguriamo a tutti di volare alto,di volare sopra il filo spinato liberi e senza ferirsi.

Parole d’ordine: tolleranza,rispetto,amore

sostegno,aiuto,comprensione

sostenibilità,ambiente,cibo

Arianna invita calorosamente chiunque desideri dare il proprio contributo di idee,di competenze,di capacità organizzative e tecnologiche al servizio di un nuovo modo di fare politica. Più lungimirante,più affettuoso,meno cinico e sicuramente più materno. Materno perché ampio spazio nella fase due, meritano le donne,che anche se non sono mamme,pensano da tali, contraddistinte come sono, per spirito di sacrificio e generosità che a volte mancano agli uomini in posizione di vertice.

Se vuoi essere dei nostri non è necessario il tesseramento al partito ma solo la registrazione nel sito di Italia Viva. Cerca la sezione comitati e  aderisci".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

Un altro guarito si riammala
CORONAVIRUS IN POLESINE

Era guarito ma si riammala