24/02/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Tre nuovi contagi nelle strutture sanitarie e due nelle case di cura

Il bollettino sulla situazione del contagio nel nostro territorio del direttore generale Antonio Compostella

Compostella: “Iniziativa per operatori e comunità”

Il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella

ROVIGO - "Per quanto riguarda i dati regionali il trend è orami consolidato in riduzione dal punto di vista dei contatti positivi e dell'occupazione dei letti dell'area medica e nelle terapie intensive". Lo ha spiegato il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella nell'odierno appuntamento in diretta per aggiornare la popolazione sull'andamento del contagio nel nostro territorio.

"Per quanto riguarda il dato locale, si ritrova lo stesso andamento. Oggi abbiamo il riscontro di tre casi di positività che vengono tutti dall'ambito sanitario. Ribadisco che abbiamo drasticamente ridotto la circolazione del virus con la limitazione dei contatti, mentre abbiamo il problema della potenziale persistenza di contagi nell'ambito dei contenitori chiusi come osepdale e case di riposo e abbiamo la presenza di micro focolai familiari. Non c'è però oggi nessun caso positività dalla strada. I tre nuovi casi: si tratta di una donna del 1950 di Rovigo ricoverata in lungodegenza presso la casa di cura Città di Rovigo. Ha effettuato il test nell'ambito dello screening è risultata positiva ed è stata trasferita all'ospedale covid di Trecenta; una donna del 1961 dell'alto Polesine, operatore sanitario presso l'ospedale di Schiavonia. Ha eseguito il tampone presso la struttura. L'Ulss euganea ce l'ha comunicato, è in isolamento domiciliare. Il terzo caso è un uomo del 3196 del Bassopolesine ricoverato presso la casa di Cura di Porto Viro".

Sono 38 i ricoverati con il coronavirus, 16 in area semi intensiva respiratoria di Trecenta, 18 nell'area medica Covid a Trecenta e 4 in terapia intensiva a Trecenta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

La prossima settimana si parte col vaccino di maestre e prof
CORONAVIRUS IN POLESINE

Vaccino: tocca a maestre e prof