24/10/2020

COMUNE DI ROVIGO

"Il Comune non si dimentichi di sfalciare le aree pubbliche"

"E solleciti l'Ater a fare altrettanto", così Mattia Moretto, capogruppo di Fratelli d’Italia a Rovigo, e Matteo Silvestri, Dirigente Direttivo Fratelli D'Italia Rovigo

"Il Comune non si dimentichi di sfalciare le aree pubbliche"

ROVIGO - “Riconoscendo la valenza e l’importanza dell’ordinanza sindacale emanata dal Prof. Gaffeo, relativamente all’obbligo di manutenzione delle aree verdi sulle superfici private, allo scopo di tutelare la salute pubblica ed evitare la proliferazione di ratti, insetti e parassiti, riteniamo, al contempo, che la stessa sia un atto assolutamente dovuto, quasi di ordinaria amministrazione; in tal senso crediamo sia altresì importante, anzi prioritario che il Comune di Rovigo, prima di ergersi a sanzionatore dei privati cittadini, i quali giustamente devono mantenere pulite le aree di loro pertinenza, dia il buon esempio andando a manutentare quelle aree pubbliche, quali marciapiedi lasciati alla più totale incuria, cigli stradali, fossi, parchi e altre aree verdi comuni dove la manutenzione non è ancora iniziata e che da anni lascia molto a desiderare; si tratta di zone peraltro, ad esempio Via Forte di Borsea, spesso dimenticate nonostante gli innumerevoli solleciti avvenuti negli anni, anche all’attuale Amministrazione Comunale" scrivono Mattia Moretto, capogruppo di Fratelli d’Italia a Rovigo, e Matteo Silvestri, Dirigente Direttivo Fratelli D'Italia Rovigo.

"Altresì, anche in considerazione dei rapporti tra Comune e Ater, auspichiamo che anche quest’ultimo Ente, su sollecitazione del Comune stesso, si preoccupi di provvedere alla manutenzione delle aree verdi adiacenti alle abitazioni sfitte. Ci sono arrivate, a mero titolo esemplificativo, segnalazioni in merito a edifici posti in Via L. Baruchello, ma anche nella frazione di Buso, dove l’erba a volte raggiunge altezze considerevoli, fatto assolutamente inaccettabile che mina il decoro urbano e potenzialmente la salute dei cittadini. E’ fondamentale garantire alla nostra città il giusto rispetto e il decoro che merita.”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo