24/10/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Duemila euro per le famiglie in difficoltà

Il dono di Confagricoltura a Bandiera Gialla

Confagricoltura dona duemila euro a Bandiera Gialla per le famiglie in difficoltà

ROVIGO - La solidarietà continua. Questa mattina a palazzo Nodari di fronte al sindaco Edoardo Gaffeo, il presidente di Confagricoltura, Stefano Casalini, ha consegnato a Bandiera Gialla, una donazione di duemila euro.

“E' frutto di un impegno da parte di tutti i nostri associati – ha detto Casalini, affiancato dal direttore Massimo Chiarelli -, che spero si aggiunga ad altre donazioni. Noi siamo disponibili a collaborare”.

Il sindaco ha ringraziato, a nome della comunità, sottolineando che in questo momento, qualsiasi aiuto è fondamentale e ben accetto. “Ringrazio inoltre, Bandiera Gialla che sa far fruttare questi sostegni”.

Un lavoro che l'associazione, in accordo con l'amministrazione comunale, porta avanti da due mesi e mezzo per l'emergenza, come hanno spiegato il presidente Alessandro Frigato con il responsabile Sergio Davide Rossi. “Sono arrivati circa 25 mila euro – hanno spiegato -, per questo intervento straordinario ne abbiamo spesi circa 15 mila, a fine maggio finiremo questa fase e ci dedicheremo ad altre iniziative già in programma”.

Un ottimo lavoro di coordinamento come ha aggiunto l'assessore al Welfare Mirella Zambello, che vede una rete di molte associazioni, oltre a Bandiera Gialla: Blus Soccorso, Auser “Le Rose”, Croce Rossa, Comunità S.Egidio, associazione Casa di Abraham, parrocchia di S. Bortolo, Agesci Rovigo 2, Ametiste. “Un patrimonio prezioso che metteremo a frutto anche per il futuro”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo