22/10/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

I commercianti decidono di sanificare la frazione a proprie spese

Ancora una volta, Borsea, si dimostra una frazione coraggiosa, in grado di reagire sempre, di fronte a qualunque sfida

I commercianti si rimboccano le maniche e sanificano a loro spese la frazione

ROVIGO - Una bellissima storia che ancora una volta accende i riflettori su una frazione che non si arrende mai, che non domanda mai niente a nessuno, si rimbocca le maniche e risolve i problemi da sola. Lo ha fatto, in passato, coprendo le buche con l'asfalto lungo la strada principale. Ma non è tutto. Da sempre il suo modello di commercio che funziona e
un esempio per tutta la città. Commercianti che vendono, botteghe sempre aperte e nessuna lamentela nonostante la vicinanza
con grande centro commerciale. E anche questa volta, Borsea, si dimostra una frazione coraggiosa, in grado di reagire sempre, di fronte a qualunque sfida.

I commercianti di Borsea si sono organizzati e, a loro spese e con la collaborazione dell autocarrozzeria Lā Perla, stanno sanificando le strade e i marciapiedi principali della frazione. "Devo fare i complimenti a questo gruppo di commercianti che non si arrende mai. Sono davvero un esempio - commenta il capogruppo della Lega, Michele Aretusini - E mentre il sindaco Gaffeo è assente e in ritardo su tutto, loro si rimboccano le maniche e fanno da soli".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo