22/10/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

"Più risorse per famiglie e imprese"

Le richieste del coordinamento Pd all'amministrazione

Gaffeo sul caso Tari:  “Incredibile che nessuno l'abbia chiesta prima"

ROVIGO - Il Partito Democratico di Rovigo, dopo una riunione in videoconferenza, ha redatto un documento politico attraverso il quale, di fatto, critica lo stanziamento di risorse dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Edoardo Gaffeo per l'emergenza coronavirus, giudicandola insufficiente. E propone una variazione di bilancio, entro maggio, per sistemare lo stanziamento, aumentando le risorse destinate a famiglie e piccole e medie imprese del territorio comunale. Di seguito il documento completo.

Il Coordinamento Comunale del Partito Democratico di Rovigo, riunitosi in videoconferenza in data 21/4/2020,

VALUTATA la permanente situazione di emergenza sanitaria per pandemia da Covid-19 e le gravi difficoltà economiche e sociali derivanti dalle restrizioni imposte per salvaguardare la salute pubblica;

CONSIDERATO che il tessuto produttivo della città è prevalentemente composto da piccole e medie imprese, spesso unipersonali, con una struttura finanziaria fragile rispetto alle esigenze richieste dalla situazione economica complessiva attuale e prevedibile;

VALUTATO che il momento difficile impatta su un territorio nel quale la condizione economica era, in premessa, meno florida rispetto alle aree contigue, con situazioni di preesistenti crisi aziendale in contesti importanti per la città e per il Polesine;

VALUTATO che numerose famiglie sopportano importanti situazioni di difficoltà, legate alle condizioni economiche del lavoro autonomo, per effetto dei provvedimenti di sospensione dell'attività produttiva e del lavoro dipendente, conseguenti a
C.I.G.O. per crisi aziendali preesistenti o C.I.G.D.;

CONSIDERATO che l'uscita dall'emergenza non sarà un immediato ritorno alla normalità delle relazioni, ma una lenta ripresa della vita sociale con permanenti necessità precauzionali;

VALUTATO che la situazione epidemiologica può implicare una modifica dei comportamenti di medio periodo, con conseguenze rilevanti sulle attività economiche che richiedono l'interazione sociale;

PRESO ATTO che il bilancio comunale di Rovigo, in esame nella prossima seduta del Consiglio Comunale, conferma nella sostanza l'impianto programmatico della Giunta Comunale Gaffeo per il quinquennio, appostando una somma insufficiente per il sostegno a famiglie ed imprese necessario a far fronte all'emergenza in atto;

VALUTATE le misure di sostegno agli enti locali recentemente adottate dal Governo Italiano e le dichiarazioni pubbliche del Sindaco di Rovigo sulla necessità di operare una variazione di bilancio

IMPEGNA
la Segreteria Comunale del Partito Democratico di Rovigo ad un'azione di coordinamento del Gruppo Consigliare del P.D. per l'adozione di una mozione nel prossimo Consiglio Comunale che contenga la richiesta di una variazione di bilancio entro il mese di Maggio 2020, utile a destinare i fondi necessari per l'emergenza a famiglie ed imprese, recuperandoli sia dalle disponibilità create per effetto dei provvedimenti governativi che dal rinvio ad altri esercizi finanziari di ogni iniziativa estranea alle esigenze immediate della comunità cittadina;

• il Gruppo Consigliare del Partito Democratico a continuare nell'azione di stimolo all'Amministrazione Comunale per ogni iniziativa possibile utile ai bisogni attuali e futuri dei nostri cittadini e delle imprese locali, nella consapevolezza che le attuali difficoltà inevitabilmente avranno conseguenze significative nei mesi a venire. La Segreteria Comunale, coordinandosi con il Capogruppo Consigliare, comporrà una delegazione per incontrare il Sindaco di Rovigo immediatamente dopo l'approvazione del bilancio comunale, allo scopo di illustrare nel dettaglio gli interventi da considerare nell'approntare la variazione di bilancio
in parola.

Il Coordinamento Comunale approva
F.to Segretaria Comunale 
Tosca Malagugini

F.to Vice Segretario Comunale
Giacomo Prandini

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo