24/02/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

70enne in attesa del tampone esce di casa: "Non voglio passare gli ultimi anni come se fossi in carcere"

È stato sanzionato dalla Polizia di Stato

Polizia  posti di blocco 2

ROVIGO - Era in isolamento fiduciario, con sorveglianza attiva, in attesa di tampone. L'ultrasettantenne di Rovigo, però, ha violato la misura, molto più restrittiva della semplice quarantena, uscendo di casa. E' incappato in un controllo della polizia di Stato, che lo ha scoperto e sanzionato amministrativamente. In tutto quattro i multati nel corso delle ultime 24 ore di controlli.

L'anziano, al personale della polizia, ha detto che non ha intenzione di passare gli ultimi anni come se fosse in carcere. Spiegazione, ovviamente, non ritenuta valida dal personale in divisa, che ha proceduto a contestare l'infrazione e a staccare il verbale. Avvertita della situazione anche l'Ulss, dal momento che l'uomo, appunto, si trovava in isolamento con sorveglianza attiva da parte dell'azienda sanitaria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

La prossima settimana si parte col vaccino di maestre e prof
CORONAVIRUS IN POLESINE

Vaccino: tocca a maestre e prof