21/10/2020

il caso a rovigo

In fiamme l'isola ecologica di San Pio

Non si tratta purtroppo del primo episodio, ieri mattina è successo di nuovo. L'esasperazione dei cittadini

ROVIGO - Ancora una volta, fiamme dolose all’isola ecologica di via Alessandro Campo, nel quartiere di San Pio X. La segnalazione arriva dai cittadini, ormai increduli ed esasperati a fronte di una situazione che, puntualmente, si ripete. "E’ ormai la terza, se non la quarta volta - spiegano i residenti del quartiere - che succede. Sempre verso le sei del mattino o poco prima, quando i cassonetti sono ancora pieni, perché evidentemente chi appicca le fiamme vuole che lo siano e sa che il camion di Ecoambiente passa verso le 6.30".

Un nuovo incendio è stato segnalato nelle prime ore della mattinata di ieri. “Io ho visto i pompieri quando uscivo per andare al lavoro - spiega una residente - mentre mio padre ha detto di essere stato svegliato, verso le 5.30, da un botto. Era accaduto lo stesso anche nelle precedenti occasioni”.

L’ignoto piromane - ormai impossibile pensare a semplice casualità - colpisce sempre e comunque unicamente questa isola ecologica. “Il personale - spiegano i residenti - ha anche provato a spostare di qualche metro il cassonetto, ma non c’è stato nulla da fare: è stato nuovamente dato alle fiamme”.

Una situazione evidentemente anomala e sulla quale, a oggi, non si è ancora fatto chiarezza. Situazione che si traduce, dal punto di vista dei residenti, in inevitabili disagi ogni volta che il cassonetto viene dato alle fiamme. Senza contare, poi, i costi di ripristino

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette