20/10/2020

ROVIGO

Il maltempo lacera il tendone del circolo di tennis

La struttura in via Tremartiri non è rimasta indifferente alle forti raffiche di vento di ieri pomeriggio

Raffiche di vento abbattono il tendone del tennis

ROVIGO - Lacerato e abbattuto il pallone pressostatico del circolo tennis di Rovigo. Il forte vento che ieri pomeriggio ha soffiato, non per troppo tempo, su Rovigo ha provocato danni alla struttura di viale Tre martiri. Violente raffiche di vento, infatti hanno soffiato sulla città, andando a colpire il tendone che copre due dei campi da tennis del circolo rodigino.

“Un fortunale - spiega il presidente della struttura Andrea Rossi - che ha lacerato il tendone pressostatico in tre punti, danni che in breve hanno provocato lo sgonfiamento del tendone che si è accasciato sui campi da tennis. Trascinando nella caduta anche i venti fari che illuminavano i campi da gioco e che erano installati nella parte superiore del tendone. Un danno notevole, che va a sommarsi al blocco causato dall’emergenza sanitaria. Occorrerà attendere il sopralluogo per accertare l’esatta entità del danno. la speranza è che lo sport possa ripartire almeno all’inizio della prossima estate”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette