24/10/2020

LUTTO

Addio Giorgio, il ricordo dell'Associazione Renzo Barbujani

"Una persona di grande sensibilità, siamo vicini alla famiglia"

Addio Giorgio, uomo sensibile e grande poeta

ROVIGO - "E' venuto a mancare Giorgio Bondesan, che è stato uno degli autori che più hanno dato lustro all'Associazione Renzo Barbujani", a comunicarlo la stessa associazione con una nota stampa.

"Nato nel 1929 è sempre stato residente a Rovigo, dove ha svolto con competenza la sua professione, coltivando la passione per la scrittura e la pittura. E' stato uno dei primi partecipanti al Laboratorio di scrittura creativa, avviato nel 2004 dalle indimenticate Loredana Capellazzo e Paola Trivellato e l'ha frequentato con assiduità. Ha pubblicato diverse sillogi poetiche, ottenendo premi e riconoscimenti vari in concorsi di poesia e di prosa. Da ultimo ha curato il volume “Qui trovammo rifugio”, assieme all'amico Adeodato Vallin, dove ricostruisce la storia dei Luoghi Pii Riuniti di Rovigo, una volta alloggiati nel monastero di San Bortolo, che comprendevano anche un orfanotrofio, dove trascorse alcuni anni della sua adolescenza".

"Giorgio Bondesan è stato una persona di grande sensibilità, che gli ha permesso di trasfondere con raffinatezza e liricità sentimenti profondi nelle sue composizioni poetiche, che risultano quanto mai avvincenti e capaci di suscitare nei lettori forti emozioni. L'Associazione Barbujani, addolorata per la perdita di un suo valente socio e autore, nel ricordare la figura di Giorgio Bondesan, esprime sinceri sentimenti di partecipazione al lutto della sua famiglia, cui porge le più sentite condoglianze", sono le parole del presidente Umberto Pilatti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo