23/10/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Cento dolci regali per il reparto di Pediatria

È il dono del Centro commerciale La Fattoria all'ospedale di Rovigo

ROVIGO - Cento uova di Pasqua per medici, paramedici, infermieri e Oss del reparto di Pediatria dell’ospedale di Rovigo. E’ il regalo che il centro commerciale La Fattoria ha voluto fare ai sanitari che, tutti i giorni, tutto l’anno, sono impegnati per curare i bambini malati. E’ lunga la storia di amicizia, del resto, tra il centro commerciale di Borsea e il reparto dell’ospedale rodigino. Qualche anno fa, La Fattoria aveva promosso un’iniziativa solidale per riuscire a regalare un ecografo alla Pediatria. 

"E da allora - ricorda il direttore del centro commerciale Marco Cavallaro - siamo sempre rimasti in ottimi rapporti". A fare da trait d’union con il reparto, la dottoressa Giovanna Pasarella, che anche questa volta ha collaborato con il centro commerciale per questa donazione che, di certo, ha portato il sorriso sui volti del personale, in questo periodo messo a dura prova dall’emergenza, che si somma alle difficoltà del lavoro quotidiano.

"In questo particolare momento - conferma Cavallaro - fare un regalo del genere ci sembrava davvero il minimo. Siamo felici di aver donato queste cento uova di Pasqua all’ospedale civico. Del resto - continua Cavallaro - ogni anno per noi la Pasqua è un momento di intensa felicità, e quest’anno abbiamo voluto allargare la festa, la gioia e la condivisione a medici, paramedici, infermieri e Oss del reparto. E’ il nostro modo di dire buona Pasqua a tutti loro, e per ringraziarli per quello che fanno".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo