28/10/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Fiori davanti ai cimiteri per ricordare i nostri cari

Un'iniziativa del Comune di Rovigo che, grazie ad una fornitura omaggio, ha posizionato alcune fioriere davanti al cimitero di viale Oroboni e nelle piazze davanti alle chiese di diverse frazioni

Cimitero & Fiori 14

ROVIGO - Nei giorni scorsi e in prossimità della Santa Pasqua il Comune di Rovigo, grazie ad una fornitura omaggio della azienda floricola Montin di Costa, ha provveduto a posizionare alcune fioriere nel centro storico di Rovigo, davanti all’entrata del cimitero di viale Oroboni e nelle piazze davanti alle chiese di diverse frazioni (Borsea, Grignano, Sarzano, Concadirame, S. Apollinare, Granzette).

Si tratta di una iniziativa, come spiega l'assessore Dina Merlo, di forte valore simbolico e commemorativo, richiamando i valori della ricorrenza della Pasqua in un particolare momento di forzato distanziamento fra le persone. Misura necessaria ad evitare possibili contatti e contagi in un momento di ancora forte rischio e pressione verso le strutture sanitarie e assistenziali, che sono chiamate a sostenere l’onere di salvaguardare la nostra salute.

“La nostra città – afferma Merlo -, pur non avendo avuto fino ad ora una elevata numerosità nei contagi rilevati, presenta un incremento negli ultimi giorni che segnala un perdurare dello stato di emergenza e impone prudenza e responsabilità nelle scelte dei cittadini di restare a casa. Nel richiamare tutti i cittadini ad un massimo impegno di rispetto delle regole di restare a casa, con questa iniziativa simbolica si è voluto anche ricordare la memoria dei nostri defunti nel rispetto del silenzio nei nostri cimiteri che continuano ad essere chiusi alle visite”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette