23/09/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

"Da parte nostra c'è grande attenzione verso le case di riposo"

Così il dg Compostella durante il bollettino. Tutti gli ospiti negativi al virus nella struttura di San Bortolo mentre per gli Istituti Polesani si attendono gli esiti dei tamponi

36746

La struttura degli Istituti Polesani di Ficarolo

ROVIGO - "Per quanto riguarda le casa di riposo, e per case di riposo intendo tutte le strutture della residenzialità extra ospedaliera che ospitano anziani non autosufficienti ma anche autonomi, disabili per lo più psichici e portatori di dipendenze, c’è grande attenzione da parte nostra", ha detto il direttore generale Antonio Compostella nel corso della lettura dell’odierno bollettino sul contagio in Polesine, un bollettino oggi molto pesante che vede due decessi (LEGGI ARTICOLO) e la "comparsa" di un piccolo focolaio del virus in geriatria a Rovigo con 10 degenti contagiati (LEGGI ARTICOLO).

"Per quanto riguarda la struttura di Fratta Polesine la situazione è costantemente sotto osservazione ma fortunatamente non abbiamo riscontri di nuovi casi di positività - spiega Compostella - Gli ospiti positivi sono in un isolamento molto ben organizzato ed è quotidianamente presente il nostro coordinatore, una caposala, proprio per collaborare e aiutare nell’organizzazione dell’attività giornaliera".

"La situazione a Casa serena rimane per il momento invariata, abbiamo ripetuto i tamponi a tutti gli ospiti e operatori della struttura dopo aver avuto il riscontro di un'unica postività. Stanno arrivando un po' alla volta, ne attendiamo ancora 95 ma per il momento nessuno oltre al primo caso risulta positivo. Per quanto riguarda l'Iras di San Bortolo abbiamo eseguito 202 tamponi sugli ospiti e 200 sono risultati negativi mentre 2 sono ancora in attesa di esito. Diciamo che la situazione appare incoraggiante - continua Compostella - Per quanto riguarda i dipendenti abbiamo eseguito 243 tamponi, attendiamo 35 risposte tutte le altre sono negative".

"Infine, per quanto riguarda il caso riscontrato ieri agli Istituti Polesani di Ficarolo, abbiamo iniziato ieri pomeriggio con i test rapidi e tamponi tra ospiti e personale che completiamo in giornata: avremo una prima serie di risultati oggi pomeriggio ma sarò più preciso domani. Il caso di positività era stato riscontrato in area disabili, questo ospite è ricoverato in ospedale ma è partito l’isolamento di tutte le persone che erano venute a contatto con lui nella struttura".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette