22/10/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

"Un grazie a tutti coloro che ci stanno sostenendo nella lotta al virus"

Così il direttore generale, Antonio Compostella alla fine del quotidiano aggiornamento sulla situazione coronavirus nel nostro territorio

compostella 2

compostella 2

ROVIGO - “Oltre alle aziende, associazioni e altri enti che hanno effettuato donazioni di vario genere e che ho ringraziato nei giorni scorsi, oggi voglio ringraziarne altre strutture che ci stanno sostenendo. In particolare voglio ringraziare la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo per l’importante contributo, l’azienda Cargill di Castelmassa per la donazione di due fondamentali apparecchiature (2 Sistemi DRX Revolution Nano), l’azienda IRSAP di Arquà Polesine per l’importante donazione, i Club Lions del Polesine per i materiali/DPI donati, la proloco di Bergantino e le raccolte fondi “Coronavirus: aiutiamo l’Ospedale di Adria” e “SUPPORTO TERAPIA INTENSIVA ROVIGO”, e i loro organizzatori, per il sostegno economico. Ogni euro donato verrà utilizzato per la lotta al virus e, alla fine, tutto verrà rendicontato” Così il direttore generale dell'Ulss 5 polesana, Antonio Compostella, al termine del consueto bollettino di aggiornamento sulla situazione coronavirus in Polesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo