22/10/2020

CORONAVIRUS A ROVIGO

"In tutti i Comuni si parla di distribuzione delle mascherine, a Rovigo tutte tace"

Paolo Avezzù sollecita l'amministrazione a distribuire le mascherine della Regione Veneto nel capoluogo

"Nessun dubbio, io sto con la Gambardella"

Paolo AVezzù, ex sindaco ed ex presidente del consiglio comunale di Rovigo

ROVIGO - "Leggo sulla stampa che da giorni vari Comuni, dai più piccoli a quelli medi, si sono già organizzati per la distribuzione porta a porta delle mascherine messe a disposizione dalla Regione Veneto grazie a Grafiche Venete. Unico Comune di cui non si ha notizia è il capoluogo di provincia Rovigo, per il quale era già stato preannunciato 4 giorni fa la costituzione di 4 punti di distribuzione: ad oggi non si sa ancora nulla" scrive Paolo Avezzù, ex Sindaco di Rovigo.

"Salvo l’opera preziosa dei volontari di Bandiera Gialla (grazie amici!), che stanno distribuendo le mascherine agli anziani soli ed ai disabili, pare non muoversi nulla. Nel mio piccolo, da ex-amministratore, sono subissato di telefonate e messaggi da tante persone che mi chiedono quando a Rovigo si muoverà qualcosa per le famiglie. La mia non è polemica, ma solo un appello agli attuali amministratori della città di Rovigo perché agli annunci seguano i fatti, e questo per la tranquillità di tutti. Se avete bisogno di volontari per organizzare i punti di distribuzione delle mascherine, ve li trovo io, basta darsi una mossa!".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo