29/03/2020

CORONAVIRUS A ROVIGO

Aveva voglia di pizza, esce a cercarla in bici, denunciato

Le uniche attività di somministrazione aperte, infatti, sono quelle attrezzate per le consegne a domicilio

“C’è pizza per te”: pizza gratis per tutte le famiglie, ogni domenica sera

ROVIGO - E' stato controllato dal personale della Guardia di finanza mentre era in bici, a Rovigo. L'uomo, secondo questa ricostruzione dei fatti, avrebbe spiegato agli operanti che stava cercando una pizzeria. In questo momento di emergenza sanitaria legata al coronavirus, però, non lo si può fare: le uniche attività di somministrazione aperte sono quelle attrezzate per le consegne a domicilio e che eseguono solo queste. Di conseguenza, dal punto di vista degli operanti addetti al controllo, l'uomo non aveva alcuna valida ragione per uscire di casa.

Da qui la denuncia a piede libero per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, dal momento che, secondo le contestazioni, non avrebbe ottemperato alle disposizioni di legge che limitano gli spostamenti personali in questo periodo di emergenza sanitaria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette