08/03/2021

ROVIGO

Spesa e farmaci a domicilio: un servizio tutto rodigino che funziona

Numerose le chiamate ricevute quotidianamente, la collaborazione tra Comune e volontari prosegue a gonfie vele

Spesa a domicilio garantita anche a Cavarzere

ROVIGO - I servizi consegna spesa e farmaci a domicilio, stanno funzionando bene.

Per la spesa a domicilio ci sono quotidianamente molte chiamate, come spiega l'assessore al Welfare Mirella Zambello, coordinate dal centralino di Blusoccorso, ne vengono consegnate dai volontari di Bandiera Gialla e Auser, circa 10 o 14 al giorno, attraverso 3 auto di Blusoccorso e Auser, che viaggiano con i volontari che a turno fanno e consegnano la spesa richiesta, tutto nel rispetto delle norme di sicurezza previste. Si ricorda che i volontari hanno il cartellino identificativo e la casacca di protezione civile o di Blusoccorso.

Sono invece circa 30 le chiamate giornaliere per i farmaci, anche queste filtrate dalla Croce Rossa, che gestisce il servizio, con circa 10 consegne quotidiane.

La Croce Rossa ringrazia il gruppo di volontari temporanei che si sono preparati per svolgere al meglio questo servizio di consegna farmaci a domicilio.

Un ringraziamento che il sindaco Edoardo Gaffeo e l'assessore Zambello, estendono a tutti i volontari e a tutte le persone che in questi giorni con grande spirito di solidarietà, stanno lavorando per aiutare la comunità a fronteggiare questo periodo emergenziale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette