20/10/2020

LEGA DEL CANE

Il contest dei cuccioli per combattere la quarantena

Basta una foto e una frase che descriva il legame speciale tra voi e il vostro pet. Ecco come partecipare

Ammazza il cane dei vicini a colpi di forbice

Uno springer spaniel (foto d'archivio)

ROVIGO - Un selfie... a sei zampe per battere la quarantena e - perché no? - diventare il nuovo testimonial della campagna anti-abbandono della Lega del Cane. In questo momento difficile e delicato, l’associazione vuole infatti “stare al fianco dei cittadini italiani con un’iniziativa rivolta a chi ha deciso di condividere la propria vita con un animale che, in questo momento più che mai, riempie le nostre giornate e ci sta vicino come solo loro sanno fare”.

L’emergenza legata al coronavirus ci ha costretti a cambiare drasticamente le nostre abitudini e restare in casa il più possibile, salvo esigenze lavorative o di comprovata necessità. Per moltissimi italiani questo è un momento buono per passare più tempo in compagnia dei propri animali e godere della loro straordinaria vicinanza, fatta di purezza, allegria e amore incondizionato.

“Vogliamo pensare a questo come uno dei pochi aspetti positivi di questa brutta avventura che stiamo vivendo tutti sulla nostra pelle - spiegano dalla Lega del Cane - ma che riusciremo a superare anche grazie alla vicinanza dei nostri compagni di vita non umani”. Per questo motivo e per celebrare l’unione con loro, l’associazione ha lanciato un contest molto speciale: “Inviateci un selfie con il vostro animale, accompagnato da una breve frase che racconta con poche parole l’amore che vi lega e cosa rende il vostro rapporto speciale e indissolubile. Un selfie pieno d’amore!”.mico a quattro zampe.

Inviateci le vostre foto alla e-mail animalprotection@legadelcane.org e raccontateci l’amore che vi lega al vostro pet”, concludono dall’associazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette