28/10/2020

CORONAVIRUS

Dipendenti comunali in smart working, la decisione di Gaffeo

Il sindaco di Rovigo ha deciso di ampliare l'attività di lavoro da casa per i dipendenti del Comune di Rovigo

Gaffeo sul caso Tari:  “Incredibile che nessuno l'abbia chiesta prima"

ROVIGO - Il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, ha firmato una ordinanza per l'ampliamento dell'attività di smart working per tutta l'amministrazione comunale. "I nostri dipendenti devono essere messi in condizione di poter lavorare in assoluta sicurezza e tranquillità ma dobbiamo anche continuare ad offrire i servizi per i nostri cittadini. I servizi pubblici essenziali devono continuare a funzionare - commenta - ringrazio tutti i dipendenti che stanno lavorando perché questo sia possibile".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette