28/03/2020

ROVIGO

Slot spente "per evitare assembramenti"

L'ordinanza del primo cittadino Edoardo Gaffeo

Gioco d’azzardo interrotto 6 ore per legge: tre fasce orarie protette in Veneto

ROVIGO - Divieto di utilizzo di slot machine e giochi con vincite in denaro, nei pubblici esercizi. Con un'ordinanza sindacale il primo cittadino di Rovigo Edoardo Gaffeo ha disposto che venga sospeso  il funzionamento degli apparecchi e congegni automatici, semiautomatici ed elettronici, collocati in pubblici esercizi ed in altre tipologie di esercizi commerciali negli orari di apertura previsti. Il provvedimento è stato assunto nell'ambito delle misure urgenti precauzionali per contrastare la diffusione del Coronavirus.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette