22/10/2020

L'INIZIATIVA

L'emporio della solidarietà sarà realtà anche a Rovigo

Ad annunciarlo, questa mattina, l'assessore ai Servizi Sociali Mirella Zambello

Sconti sull'acqua a chi aiuta gli altri

ROVIGO - Un supermercato che permetta alle di realtà commerciali donare le proprie eccedenze di prodotti e a chi ha bisogno di avere accesso a cibo gustoso, commestibile e salutare che altrimenti andrebbe buttato via.

Non è un sogno, è realtà e si chiama "Emporio della solidarietà". Un'idea che è in cantiere anche per l'amministrazione del Comune di Rovigo. Ne ha parlato questa mattina l'assessore ai Servizi Sociali, Mirella Zambello, in occasione dell'arrivo di 64 quintali di frutta e verdura che saranno distribuiti, grazie all'Associazione Bandiera Gialla, a oltre 500 famiglie rodigine (LEGGI QUI). 

"Come amministrazione vorremmo lanciare “L'emporio della solidarietà”,  insieme alle associazioni di volontariatoSi tratta di formare un coordinamento per creare un supermercato solidale, dove le famiglie accreditate, attraverso una card potranno fare la spesa, entro il limite previsto, scegliendo il materiale che sarà ben disposto come in un supermercato. E' un'iniziativa importante che in altre realtà si è dimostrata fondamentale anche per creare gruppi di incontro per le persone che hanno bisogno, spesso sole, e dove possono trovare anche consulenze di vario tipo, per esempio legali. E' un progetto che cercheremo di portare avanti insieme” ha detto l'assessore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo