22/10/2020

CONFAGRICOLTURA

Claudio Previatello è il nuovo presidente dei giovani agricoltori

Al suo fianco i due vicepresidenti: Francesco Longhi e Carlo Fonsato

Ecco il nuovo presidente dei giovani agricoltori

ROVIGO - L'Anga – associazione dei giovani di Confagricoltura ha eletto per acclamazione Claudio Previatello presidente per il triennio 2020-2022. Sostituisce Francesco Longhi giunto a fine mandato. Vicepresidenti sono: Francesco Longhi e Carlo Fonsato.

"È con molto piacere che accetto questo incarico" ha detto Previatello, 34 anni, emozionato dopo l’elezione. "La mia carriera in Anga è iniziata con una gavetta direttamente a livello nazionale, come rappresentante del Florovivasimo, carica che ancor oggi ricopro, e con una collaborazione con la Federazione nazionale di Bioeconomia in materia di filiere per le energie rinnovabili”.

Negli ultimi anni Previatello (che conduce assieme al padre un’azienda ortoflorovivaistica a Grignano Polesine) è stato protagonista per Anga e Confagricoltura nazionali nello sviluppo del settore canapa (pianta che lui stesso coltiva da qualche anno) con moltissimi convegni in tutta Italia sui temi riguardanti la legislazione e le problematiche della commercializzazione.

Nell’ultima edizione di Eima era relatore del convegno organizzato dalla rivista “Terra e Vita” ed è stato premiato come Giovane imprenditore di successo per l'anno 2018, titolo riconosciutogli ad inizio 2019 anche da Fieragricola Verona. Ad oggi ha totalizzato sette pubblicazioni su “Terra e Vita”. È inoltre membro dell'Osservatorio giovani di Edagricole, una piattaforma che monitora su scala nazionale l'imprenditoria giovanile nel settore agricolo in collaborazione con Nomisma. Dal 2018 all’istituto Ottavio Munerati di S. Apollinare è docente di Biotecnologie e gestione dell’ambiente e del territorio, materia che, dopo aver vinto un bando della Comunità europea, insegnerà a breve per un mese a Bruxelles presso un istituto agrario.

Previatello ha infine ringraziato il suo predecessore Longhi per l’attività svolta nell’associazione con spirito di collaborazione o e attenzione alle tematiche più attuali, e il direttore Chiarelli e il presidente Casalini di Confagricoltura per il supporto costante nella sua crescita sindacale.  

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo