06/03/2021

ROVIGO

"La mozione sul tribunale non la ritiriamo"

Aretusini, capogruppo della Lega a Rovigo: "Noi presentiamo la mozione, la maggioranza non la vota e ne presenta un'altra"

"La mozione sul tribunale non la ritiriamo"

ROVIGO - "Incredibile: noi presentiamo una mozione sul tribunale e loro, dopo aver fatto una intera campagna elettorale sul tribunale in centro, cosa fanno? Invece di dimostrarsi super partes su un tema che non ha colore e che interessa l’intero centro ci chiedono di ritirarla per firmane una seconda, che hanno scritto loro. Insomma, come alle elementari, ci hanno copiato il tema e ci chiedono pure di avallare il loro comportamento. Altrimenti poi passiamo noi per quelli che non vogliono l’unità su un tema di questa importanza. Beh, noi non ci stiamo”.

E’ duro e deciso l’attacco del capogruppo della Lega in consiglio comunale a Rovigo, Michele Aretusini alla notizia che la maggioranza avrebbe preparato una seconda mozione sul tribunale con la richiesta di ritirare la mozione già presentata dal centrodestra, la cui prima firmataria è la consigliere della Lega, Valentina Noce. "La mozione unitaria è un pretesto per far ritirare il documento al centrodestra che vede la Lega come proponente. Potevano svegliarsi prima - continua Aretusini - è dal mese di settembre che il consiglio monotematico sul tribunale viene rinviato e solo dopo le forzature della minoranza abbiamo finalmente ottenuto una data. Il Tribunale in centro è stato il tema dominante della campagna elettorale di Gaffeo ma abbiamo dovuto presentarla noi una mozione perché ci fosse un impegno ufficiale da parte dell'amministrazione".

"Finora solo fantomatici incontri a Roma dove ciò che trapelava era tutto tranne che all'insegna della trasparenza - conclude Aretusini - non ci saranno passi indietro da parte nostra. Noi abbiamo presentato una mozione chiara e trasparente. Se il sindaco non ha mentito in campagna elettorale allora firmi la nostra mozione. Non è forse, invece, che il primo cittadino, senza dire nulla, si è già esposto a Roma con l’ipotesi Maddalena? Questo spiegherebbe per quale motivo non firma la nostra mozione che dice chiaramente no al 'piano b' del Comune: spostare il tribunale al Maddalena".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette