24/10/2020

M'ILLUMINO DI MENO

"Pianteremo nuovi alberi a partire dai parchi delle scuole"

Così il sindaco Edoardo Gaffeo annuncia che a breve partirà l'opera di piantumazione di un gran numero di alberi

"Indosseremo i guanti e pianteremo centinaia di alberi"

ROVIGO - "Cominceremo il 6 marzo in occasione della iniziativa Mi illumino di meno che quest'anno porta lo slogan di 'spegni una luce pianta un albero'. Ma sarà solo un punto di partenza. Lo scopo è quello di riempire la città di alberi". Così il sindaco Edoardo Gaffeo annuncia che a breve partirà l'opera di piantumazione di un gran numero di alberi (qualche decina solo il 6 marzo) allo scopo, anche, di migliorare l'aria in qui viviamo.

"Stiamo individuando aree per piantare alberi in città. Quello del 6 marzo è solo il primo passo per un progetto molto più articolato di messa a dimora di un numero elevato di alberi. Partiremo con i parchi delle scuole. Stiamo anche facendo ricerche e verifiche per scegliere le varietà, sceglieremo quelle con maggiore capacità di assorbimento di anidride carbonica. Dobbiamo anche fare il calcolo degli spazi vitali: partiamo con qualche decina ma perché abbia valore dobbiamo arrivare a varie centinaia".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

8 nuovi casi in Polesine: un altro studente e due positivi in casa di riposo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovi casi di covid in casa di riposo