19/09/2020

ROVIGO

Rubati 11mila euro, i ladri erano in tre

Indagini dopo l'esplosione del bancomat prima dell'alba in viale della pace

ROVIGO - Sarebbero tre, i banditi che hanno agito, poco prima dell'alba di giovedì 19 dicembre, ai danni della filiale di viale Della Pace, a Rovigo, della Banca Antonveneta Mps, il cui sportello bancomat è stato deflagrare con una esplosione che lo ha completamente sventrato (LEGGI ARTICOLO). Le indagini sono in pieno svolgimento, affidate al personale della polizia, intervenuto sul posto col personale delle Volanti, della scientifica e della squadra mobile. Il primo intervento ha visto arrivare anche il personale della vigilanza Civis.

Secondo i primi riscontri, il bottino si aggirerebbe sugli 11mila euro circa e le prime verifiche avrebbero consentito di appurare che ad agire sarebbero stati almeno tre malviventi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette