27/05/2022

IN 3 MINUTI - 13/05/22

13/05/2022 - 19:03

CORPO RIAFFIORA NEL PO, E’ IL 90ENNE SCOMPARSO 

Lo avevano cercato in ogni modo, Marco Cibin, 90 anni. Per giorni e giorni, a gennaio del 2021, dopo che era scomparso dalla casa di riposo di Crespino. Lo hanno ritrovato giovedì 12 maggio, a quasi un anno e mezzo dalla sua sparizione, nelle acque del Po di Gnocca, a Polesinello, frazione di Taglio di Po. Il corpo riaffiora dopo 16 mesi. A occuparsi del recupero sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Adria. Marco era originario di Polesella  vivace, pieno di passioni e di idee. Difficile ora capire cosa possa essere accaduto. Una ipotesi è quella di un gesto volontario, un suicidio.

COVID TASSO DI POSITIVITA’ AL MINIMO 

"Sono 144 le nuove positività di residenti in Polesine rilevate su 2.878 tamponi eseguiti in provincia tra antigenici e molecolari.

Sono i dati contenuti nel bollettino quotidiano dell'Ulss 5 sull'andamento del contagio da coronavirus in Polesine. Il tasso di positività delle ultime 24 ore è del 5,0%, il più basso da settimane, di molto inferiore alla media nazionale. Allo stesso modo, i nuovi positivi sono meno dei guariti nel medesimo arco di tempo, così che il numero delle persone attualmente positive si appresta a scendere sotto le 2mila. Ricoveri. "Attualmente risultano 12 pazienti ricoverati nelle nostre Strutture Ospedaliere per Covid-19. Case di riposo e strutture residenziali extraospedaliere. Nelle strutture residenziali ad oggi risultano positivi 25 ospiti e 30 operatori.

 DOMENICA TUTTI IN SPIAGGIA, SI INAUGURA LA STAGIONE 

“Domenica 15 maggio si apre la stagione balneare 2022 in Veneto e non poteva andare meglio visto che le previsioni metereologiche prevedono temperature estive per questo fine settimana che, certamente, invoglieranno giovani, adulti e anziani, a fare il primo bagno in spiaggia". Lo spiega la nota stampa della Regione del Veneto, che dà conto di come la qualità delle nostre acque sia davvero ottima. "Dai primi controlli effettuati da Arpav è evidente che le nostre acque godono di una ottima salute. Per chi volesse, inoltre, avere informazioni in tempo reale sullo stato di salute della spiaggia in cui desidererà recarsi, è possibile visionare le mappe corredate da Arpav stessa.

SICUREZZA E LAVORO IN UN CONVEGNO AL CUR

La sicurezza nel mondo del lavoro è tema, purtroppo, sempre di attualità. Questo argomento è stato al centro del convegno di studi dal titolo “Il volto dinamico-relazionale della responsabilità penale nei luoghi di lavoro”, che si è tenuto a Palazzo Angeli e organizzato dal Cur di Rovigo. L’evento, incentrato sul tema di stringente attualità della sicurezza sul lavoro, è stato organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Ateneo estense in collaborazione con gli Ordini professionali della provincia di Rovigo di Architetti, Avvocati, Geometri e Ingegneri, che hanno accreditato l’incontro nell’ambito dei rispettivi programmi di formazione continua.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE: