Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

CORONAVIRUS IN ITALIA

"Le restrizioni non servono, ci contageremo tutti"

L'opinione dell'infettivologo Andrea Crisanti

Green pass, Crisanti: "Non ha più senso, immunità al 90%"

Cresce il contagio e crescono anche i casi di reinfezione, stimati al 3% del totale, mentre, con le precedenti varianti, si era nell'ordine dell'1%. Nonostante questo, l'infettivologo Andrea Crisanti sostiene come sia inutile proseguire sulla strada delle restrizioni, sostenendo come non abbia senso, con questo andamento e queste varianti.

"Ritengo sia inutile pensare a nuove misure restrittive, non servono assolutamente a nulla, come peraltro dimostrato anche nei mesi scorsi - ha spiegato Crisanti alla Stampa - Quando a gennaio abbiamo sfiorato i 250 mila casi al giorno eravamo in piena fase di restrizioni che però si sono rivelate ininfluenti. La curva dei contagi poi è scesa solo grazie alle vaccinazioni e ai guariti dal virus. La verità è che dobbiamo metterci il cuore in pace: prima o poi ci contageremo quasi tutti. Ma basta non appartenere alla categoria dei fragili e il problema si risolve".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy