Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

PORTO TOLLE

Premio e augurio: "Che possiate restare qui"

Momenti toccanti alla festa dei neolaureati, le emozionanti parole del sindaco

PORTO TOLLE - Nel Pomeriggio di mercoledì 5 gennaio il sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli ha premiato per il conseguimento della loro laurea 35 giovani di Porto Tolle nella sala consiliare del Municipio.

Il Comune di Porto Tolle ha deciso di dedicare un appuntamento ai neolaureati 2020-2021 del territorio comunale, iniziativa già promossa un paio di anni fa al PalaNatale, prima che la pandemia stravolgesse tutte
le consuete modalità di incontro della comunità, al fine di dare lustro alla loro impresa di giungere al termine di un percorso impegnativo come quello della laurea, se pur nelle difficoltà incontrate proprio a causa delle conseguenze del Covid.

"Molti degli studenti - spiega la nota stampa del Comune di Porto Tolle - infatti hanno sostenuto l’esame finale in streaming, seduti in una stanza di casa, vedendosi privare, in parte, dell’emozione che quel momento suscita nella vita di ogni studente. Per l’occasione il Sindaco Roberto Pizzoli, dopo aver chiamato uno ad uno i nostri neolaureati, ha consegnato loro una pergamena e una copia del libro Profumo di Risaia e Canna Palustre di Damiano Laurenti e Luciano Scarpante".

Di seguito, tutti i nomi dei premiati:

Alex Tessarin
Altea Pizzo
Ambra Lionello
Andrea Ambrosio
Andrea Greguoldo
Annalisa Falconi
Elisa Bellan
Eva Trombin
Francesca Zanellato
Gemma Palandrani
Ghita Gibin
Giorgia Zanellato
Giulia Gibin
Ilenia Banin
Jessica Finotti
Lisa Girello
Luca Travaglia
Marco Franzoso
Martina De Bei
Matteo Siviero
Nicolò Bonandin
Paolo Finotti
Pierluca Finotti
Sara Bellan
Sara Trombin
Sharon Finotti
Silvia Bertaggia
Silvia Pregnolato
Silvia Umilio
Valeria Trombin
Vittoria Roccatelli
Elisa Nicolasi
Giulia Zampieri
Mattia Pilotto

"Questa cerimonia non è un punto di arrivo ma segna l’inizio di un percorso fatto di nuovi orizzonti, di progetti da coltivare, di sfide, di responsabilità e di successi. In tempi di incertezza e di rapidi cambiamenti il nostro Paese ha bisogno delle loro competenze, della loro passione, della determinazione e dell’energia per costruire una nuova normalità - ha detto il sindaco - A voi e alle vostre famiglie che vi hanno sostenuto vanno le nostre congratulazioni e i nostri più sinceri auguri per un futuro rigoglioso. La nostra più grande speranza è che possiate rimanere a Porto Tolle, piantando nella terra natia le vostre radici professionali”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy