29/01/2022

LUTTO IN POLESINE

Lutto nella grande famiglia dei vigili del fuoco

Si è spento a soli 53 anni il caporeparto Paolo Franzoso, di Porto Viro. Il funerale sabato 28 agosto a Cà Cappellino

Addio Paolo, la famiglia dei vigili del fuoco piange un grande pompiere

26/08/2021 - 10:00

PORTO VIRO - Lutto nella grande famiglia dei vigili del fuoco: si è spento a soli 53 anni il caporeparto Paolo Franzoso, residente a Porto Viro. Paolo, vigile del fuoco esemplare, per professionalità e dedizione al lavoro, protagonista di numerosi interventi a beneficio della comunità, tanti dei quali hanno davvero fatto la differenza, era ricoverato nel reparto covid all'ospedale di Trecenta dove, purtroppo, negli ultimi giorni, si era aggravato. Non è riuscito a vincere questa sua ultima battaglia.

Lacrime e profondo cordoglio tra i colleghi di Rovigo e di Ferrara (Paolo era vice capodistaccamento di Comacchio) e, in generale, di tutto il Paese. Oltre che per il suo impegno quotidiano, Paolo era attivissimo per tutelare, dal punto di vista sindacale, i colleghi: esponente della sigla sindacale Conapo, la aveva portata a Ferrara.

"Sempre impegnato per il Conapo sin dalla prima ora - si legge nella nota del sindacato - è stato attivo e presente in tutte le più importanti iniziative sindacali. Lo ricordiamo con profondo affetto. A nome di tutto il Conapo esprimiamo profondo cordoglio e ci uniamo al dolore della famiglia e dei colleghi di Ferrara. I funerali si svolgeranno sabato 28 agosto alle ore 10 in località Ca' Cappellino nel comune di Porto Viro".

Grande, il dolore, anche per tutte le persone che, pure esterne al mondo dei pompieri, avevano avuto modo di conoscere le grandi qualità, umane oltre che professionali, di Paolo. Ora, tutti potranno dargli l'addio in occasione dell'ultimo saluto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette