20/09/2021

CORONAVIRUS IN VENETO

Covid, in Veneto superati i mille positivi in un giorno

Lo ha comunicato il presidente Zaia che ha sottolineato come comunque i ricoveri siano pochi grazie ai vaccini

Covid, in Veneto superati i mille positivi in un giorno

30/07/2021 - 12:57

VENEZIA - "I positivi nelle ultime 24 ore sono 1043 su 42mila tamponi, con una incidenza del 2,47%. Se fosse un bollettino della prima o seconda ondata senza vaccinati avremmo avuto gli ospedali pieni", il presidente della Regione Luca Zaia, torna a illustrare in diretta dalla sede della protezione civile di Marghera, i dati del contagio in Veneto.

"Il totale dei positivi è 436mila da febbraio, in isolamento sono il doppio: 12mila euro. Sono 156 ricoverati (-9) dei quali in terapia intensiva 17 (-1). Decessi invariati. L'ondata oggi in corso ha caratteristiche assolutamente anomale rispetto alle ondate precedenti - continua Zaia - i tassi di ospedalizzazione sono bassi. Con tutti i contagi di questi giorni in realtà i ricoveri calano. Secondo aspetto di questa ondata sono gli asintomatici che sono la maggior parte. Il motivo principale è la presenza dei vaccinati. Vi faccio presente due dati, dal 22-28 luglio sono stati 4157 i nuovi casi, di questi i non vaccinati erano 2821, i vaccinati parziali 510, vaccinati completi 825. Ma ciò che è ancora più interessante è che di questi in terapia intensiva tra i vaccinati ne è finito solo 1, 15 non vaccinati"

"E ancora, in area non critica 26 vaccinati, 101 non vaccinati. Dove c'è il vaccino ci sono meno problemi. Ma non è finita anche se sappiamo che ne verremo fuori. Facciamo attenzione agli assembramenti, e quando c'è mettete la mascherina anche all'aperto. Il vaccino è stato davvero il cambio di passo in questa vicenda".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette