Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

ALBARELLA

Veneto pasta day: prima edizione con successo

Ospite anche l’Assessore regionale Cristiano Corrazzari

ALBARELLA - La prima edizione di Veneto Pasta Party di sabato scorso si è conclusa con soddisfazione. L’evento ha riscosso il giusto successo ma soprattutto c’era molta voglia di una ripartenza.

E’ stata una festa della gastronomia nel verde dell’Albarella Gold Links. L’iniziativa Veneto Pasta Party è stato ideato per valorizzare le migliori paste del Veneto e sabato scorso hanno potuto vedere realizzate le ricette abbinate ai gustosi condimenti della tradizione gastronomica regionale. Veneto Pasta Party ha preso il via nel cuore del Delta del Po, nello scenario naturale dell’Albarella Golf Links, esclusiva cornice green della manifestazione. Il green del Golf hotel è stata la location ideale anche per accogliere le superbe auto storiche. Le modelle presenti hanno aggiunto bellezza e la sfilata di moda della stilista emergente Elena Fin ci ha deliziato con una collezione ispirata al mondo del golf. Anna Cera ha portato le sue originali creazioni di gioielli. Il momento clou è stato l’arrivo e la passerella delle auto oltre quaranta auto che si sono radunate sul manto verde del campo da golf. Un grazie va a tutti coloro che hanno partecipato e che con il loro impegno hanno reso possibile la realizzazione di questo evento. Un ringraziamento all'assessore regionale Cristiano Corazzari per la gentile visita a testimonianza dell'unione del territorio Veneto. Ad accoglierlo è stato il Direttore dell’isola di Albarella, Mauro Rosatti che ha ribadito che “L’isola ha iniziato l’estate con un calendario molto ricco. Ogni sera uno spettacolo che conquista gli ospiti e i proprietari dell’isola”.

L’assessore nel suo intervento ha sottolineato diversi concetti. Queste le sue parole: “Sicuramente è un'iniziativa che guardiamo con favore perchè sposa la promozione dei prodotti di eccellenza del territorio con la ripartenza e la ripresa del settore turistico. Siamo nel cuore del Parco del Delta del Veneto, in un luogo esclusivo come l'isola di Albarella e abbiamo la possibilità quindi di creare una sinergia che può essere un biglietto da visita d'eccezione per tutto il nostro sistema di turismo e di produzione enogastronomica”.

Per tutti i gusti: L’originale kermesse gastronomica ha visto all’opera:, Fabio Legnaro, patron dell’Antica Trattoria Ballotta di Torreglia (PD), Francesco Panont, specialista padovano di alimentazione naturale e Antonio Morano, executive chef del Golf Hotel.

I tre cuochi hanno recuperato dagli antichi ricettari e proposto agli ospiti della manifestazione tre primi piatti in grado di unire spessore culturale ed emozioni gustative. Questi i tre condimenti: l’“Antico Ragù di Corte” preparato da Fabio Legnaro con la carne della gallina padovana, l’anatra e la faraona (abbinato ai bigoli del pastificio Artusi) il “Pesto di Pomodori secchi, Ricotta di capra, Zucchine e Noci” proposto da Antonio Morano (con i rigatoni del pastificio Pinton e le millerighe di Sgambaro) e il Pesto rosso al Basilico e Crostini di pane alle Spezie preparato da Francesco Panont con gli gnocchi di patate “senza glutine e lattosio” di Pasta di Venezia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy