27/07/2021

ROSOLINA MARE

Ragazzina salva due coetanee che stavano annegando

Gaia, 12 anni, si è gettata in mare e ha portato a riva due bambine che annaspavano

A 12 anni salva due bimbe a nuoto

20/06/2021 - 10:44

ROSOLINA MARE - Una splendida storia, di coraggio e di valori. E’ accaduta nel pomeriggio di ieri, a Rosolina Mare. Qui, una giovane nuotatrice ha salvato due bimbe che si trovavano in difficoltà, finite in una buca e incapaci di toccare. A raccontare l’accaduto è il padre, giustamente orgoglioso. “Il salvataggio è occorso oggi pomeriggio al mare di Rosolina presso il Bagno Perla. Mia figlia Gaia Moro di 12 anni di Pontecchio Polesine ha tratto in salvo due sue amiche ( una coetanea di mia figlia di 12 anni e una di 10 anni) che stavano affogando a causa di una buca improvvisa che ha fatto sì che non riuscissero più a toccare”.

La situazione, quindi, era estremamente difficile. “Essendo una esperta nuotatrice, visto che è agonista della squadra esordienti A della Rovigonuoto, è riuscita a portare le due ragazze dove potevano toccare, nuotando con un braccio solo”. Una impresa, quindi, davvero grande, portata a termine con abnegazione e senza alcuna esitazione. “Penso che questa notizia - chiude il genitore -sia importante anche per sensibilizzare le persone a non nuotare troppo al largo da sole o senza assistenza in quelle zone, per la presenza di buche improvvise”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette