27/07/2021

POLIZIA LOCALE

“Le pistole non saranno consegnate ai vigili quest’anno”

Il sindaco Edoardo Gaffeo frena sulle pistole ai vigili

Il sindaco Gaffeo: “Per Consvipo non oltre 100mila euro l’anno”

Edoardo Gaffeo

19/06/2021 - 09:17

ROVIGO - Il sindaco Edoardo Gaffeo frena sulle pistole ai vigili, e - ribadendo che, comunque, “le pistole non saranno consegnate ai vigili quest’anno” - afferma che quanto comunicato, nero su bianco, dall’assessore Patrizio Bernardinello “è una possibilità, non c’è niente di automatico”. L’unico dato certo è che l’amministrazione metterà mano al regolamento della polizia locale, “che è datato e ha bisogno di manutenzione. E dato che ci siamo, sarebbe assurdo non prevedere anche l’uso delle pistole che - concede il sindaco - è obbligatorio per legge nel caso di turni notturni della polizia locale”.

Un turno, quello serale, che è però di là da venire, visto che il corpo di viale Oroboni è ancora sottodimensionato. Dovrebbe poter contare su 50 agenti, invece ne ha appena 34. “Finché non saranno fatte le assunzioni previste, non potremo fare il terzo turno”, dice il sindaco, lasciando intendere che fino ad allora di pistola non se ne parla. “Gradualmente, comunque, arriveremo anche a questo, perché siamo un’amministrazione seria - rivendica - ma al momento è impossibile dare una data certa. L’istituzione del terzo turno sarà comunque valutata anche con le forze sindacali”.

Intanto, però, come stabilito dall’assessore Bernardinello andranno avanti i percorsi formativi e le visite psicoattitudinali per rendere possibile la consegna delle pistole - comperate, 15 in tutto, dalla giunta guidata da Massimo Bergamin e da allora mai utilizzate - alla polizia locale rodigina. E l’equilibrismo è servito. Non si placa, intanto, la polemica politica. E a incalzare la giunta, stavolta, è Monica Gambardella, già candidato sindaco di tutto il centrodestra. “A una mia interpellanza in materia, due anni fa - ricorda - il sindaco aveva risposto di avere altre priorità da perseguire e che non avrebbe proceduto ad armare la polizia locale. Chiedo all’assessore Bernardinello e al sindaco stesso di riferire nel prossimo consiglio comunale rispetto alla questione, insieme allo stato della riorganizzazione del servizio pubblico di polizia locale”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette