27/07/2021

ROVIGO

Ecco la Card degli sconti

L'iniziativa è stata portata a Rovigo da Davide Longato, rodigino di 25 anni

18/06/2021 - 16:26

ROVIGO - Riunire in un circuito le migliori attività di tutti i settori per ogni provincia e premiare gli utenti con sconti riservati, in modo da aumentare il loro potere d’acquisto. Con l’aggiunta che anche i consumatori possono dire la propria proponendo i loro negozi preferiti. Un progetto nato da giovanissimi per contribuire alla ripresa economica e sostenere le attività del territorio con un occhio particolare a chi fa della qualità una missione. Questa è l’idea di fondo di Victoria Card, start up composta da giovani studenti tra i 18 e i 26 anni, che è da poco sbarcata anche a Rovigo riscuotendo un enorme successo ancora prima del lancio ufficiale.

Sui social è infatti impazzato il fenomeno con tanti giovani entusiasti della novità e nel giro di poco tempo le attività convenzionate sono diventate più di trenta, tra cui molti marchi storici del Polesine. Il progetto è nato a Genova da un’idea dei giovani Tommaso Minna, Andrea Murchio e Federico Mazzanti ma si è presto allargato in tutta Italia toccando ben 15 province. A Rovigo, una tra le prime, l’iniziativa è stata portata da Davide Longato, rodigino di 25 anni laureato in Economia e diplomato al liceo Paleocapa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette