19/06/2021

COSTA DI ROVIGO

Festa di San Giovanni Battista: sarà la prima sagra a ripartire

Una programmazione di eventi che vanno da venerdì 18 a domenica 27 giugno

E' polesana la prima sagra a riaprire in tutto il veneto

COSTA DI ROVIGO - Arriva direttamente dall’amministrazione comunale di Costa, con tanto di annuncio ufficiale sulla pagina istituzionale Facebook del Comune, la bella notizia riguardante la Festa di San Giovanni Battista, Santo Patrono di Costa di Rovigo, la quale, nonostante l’emergenza sanitaria da Covid, si farà anche questo anno.

L’associazione di promozione sociale Costa Eventi infatti, nei giorni scorsi ha trasmesso l’istanza al Comune per ottenimento del patrocinio, con una programmazione di eventi che vanno da venerdì 18 fino a domenica 27 giugno.

Il palco per gli spettacoli, lo stand gastronomico e il luna park saranno allestiti in piazza San Giovanni e Rocco Confessore.

In tempo di Covid organizzare una fiera è molto difficoltoso ma i volontari, di Costa Eventi, oltre ad averla già organizzata anche a giugno dell’anno scorso, districandosi tra le tante misure di contenimento dettate dai vari protocolli sanitari, hanno deciso di non rinunciare alla tradizione anche quest’anno.

Una bellissima notizia per tutto il paese, ma non solo, alla luce della notorietà e della capacità di richiamo di questa fiera di inizio estate.

La Fiera di San Giovanni Battista vanta quindi il primato di essere la prima sagra paesana del Polesine a ripartire dopo il secondo anno di pandemia e tra le prime in tutto il Veneto.

Un ruolo importantissimo per la sicurezza dei partecipanti sarà affidato alla Protezione civile, che collaborerà con gli organizzatori per il rispetto dei protocolli anticovid, garantendo la sicurezza ai visitatori.

“Viviamola come un momento di rilancio, di rinascita e di speranza soprattutto rivolta ai nostri bambini – ha dichiarato il sindaco Gian Pietro Rizzatello - a loro verranno dedicate alcune serate promozionali, così come ai diversamente giovani verrà proposta una divertente iniziativa. Un vivo ringraziamento a Costa Eventi, alla Protezione Civile ed a tutti i volontari!”.

Il calendario ufficiale verrà comunicato nei prossimi giorni direttamente dal comitato Costa Eventi. L’associazione, presieduta da Nicola Orlando, ha preso il posto dell’ultima Pro loco che era stata commissariata circa due anni fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette