16/06/2021

Polizia

20 no vax e no max sfilano per Rovigo: sanzionati

I manifestanti di sabato e domenica scorsi sono stati multati dalla polizia

14 no-vax sanzionati per la manifestazione del 2 maggio

Manifestanti no vax

ROVIGO - Sono pronte per essere notificate altre 20 sanzioni ad altrettante persone che sabato 5 e domenica 6 giugno hanno organizzato una fiaccolata per la pace, che poi si è rivelata essere una protesta contro il governo e le vaccinazioni.

I 20 no vax e no max hanno sfilato a Rovigo, in piazza Matteotti e a Lendinara con il movimento "Fuochi del Polesine R 2020".

Anche se le manifestazioni si sono svolte senza turbative dell'ordine pubblico, purtroppo si è registrata la reiterazione dei comportamenti di alcuni partecipanti che non hanno voluto rispettare l'obbligo di indossare la mascherina.

Per questo motivo, durante i servizi di ordine pubblico disposti dal questore sia nella serata del 5 che del 6 giugno, sono state identificate sul posto dalle forze di Polizia impiegate in servizio, venti persone che hanno partecipato alle due manifestazioni senza rispettare le regole imposte dalle norme anti Covid.

Sono anche in corso le verifiche dei filmati acquisiti durante la manifestazione da parte della polizia scientifica, in modo da risalire alle generalità di coloro che non sono stati identificati immediatamente e che si sono allontanati subito dopo la manifestazione. Sono dunque 20 i verbali, già compilati e pronti per essere notificati ai contravventori e nel frattempo si sta proseguendo con le identificazioni degli altri contravventori, senza trascurare la posizione dei promotori, che per primi dovevano collaborare con le autorità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette