28/09/2021

Calcio Serie D

L'Adriese crolla in casa con l'Union Clodiense

Cinquina dei veneziani ai granata al "Bettinazzi". Il Delta Porto Tolle conquista un punto con l'Arzignano

30/05/2021 - 18:10

ROVIGO - Una roboante vittoria della Union Clodiense in casa dell'Adriese ha consegnato ai veneziani tre punti decisivi per i play off, conquistati a due giornate dalla fine grazie alla concomitante sconfitta del Mestre in casa della Manzanese. Per il Delta Porto Tolle, invece, un pareggio raggiunto a pochi minuti dalla fine contro il temibile Arzignano Chiampo, che fa sperare ancora i biancazzurri in un posto nei play off.

Adriese umiliata al "Bettinazzi", dicevamo, i granata vengono schiantati nel derby contro l'Union Clodiense per 5-2. Partono forti gli ospiti che vanno in vantaggio al 14' con la botta di prima intenzione di Ndreca. Passano pochi minuti e al 20' Nappello raddoppia concretizzando una bella azione corale. Al 28' Gioè si infila tra i due centrali e in pallonetto infila lo 0-3. L'Adriese si sveglia sul finale del primo tempo e Rosati, al 38', trova il suo tiro infilando all'incrocio il momentaneo 1-3. Nella ripresa l'Union Clodiense dilaga con Martino, al 13', e sigla anche la quinta marcatura con Gioè al 21'. Sul finale arriva il secondo gol per i padroni di casa con Kabine, utile solo per aggiornare il tabellino della partita.

Il Delta Porto Tolle, al "Cavallari", dopo un primo tempo senza troppi sussulti, a inizio ripresa si trova sotto grazie a una rete di Calì, al 4'. La ripresa è difficile per i padroni di casa, che spingono e i loro sforzi sono ripagati al 38' grazie a Busetto, che infila il portiere berico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette