14/06/2021

CAVANELLA PO

"La situazione del ponte è a dir poco sconcertante"

Denota una carenza di manutenzione da lungo tempo

Ponte, immagini sconcertanti

ADRIA - C’è attesa per l’incontro in programma lunedì prossimo per esaminare la situazione del ponte all’idrovora di Cavanella sulla Sp41 che ha portato alla totale chiusura della strada. Al tavolo la Provincia e i comuni di Adria e Loreo per trovare una soluzione, anche se i tempi di apertura si prevedono lunghi.

Nel frattempo destano stupore e imbarazzo le foto diramate dal sindaco Omar Barbierato che evidenziano una situazione del ponte a dir poco sconcertante, denotando una carenza di manutenzione da lungo tempo. Secondo la versione ufficiale a mettere fuori uso l’infrastruttura, al punto da minacciare un crollo imminente, sarebbe stato un natante andato a sbattere. In attesa di capire quanto l’incidente abbia realmente impattato sul ponte, le condizioni del ponte lasciano pochi dubbi sul fatto che da tempo era in precarie condizioni.

Le maggiori responsabilità sono senza dubbio in capo alla Provincia che avrebbe dovuto effettuare controlli più efficaci e periodici, garantendo adeguata manutenzione. Tuttavia sono mancati i controlli anche dei competenti uffici tecnici del comune che hanno il dovere della vigilanza sul proprio territorio per poi fare le dovute segnalazioni a chi di dovere.

In una nota congiunta i sindaci di Adria e Loreo hanno lanciato “un appello ai cittadini per sostenere le attività di ristorazione di Cavanella Po che si potrebbe tradurre nel gustare un pranzo o una cena in questi due locali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette