17/05/2021

Calcio Serie D

Arriva la prima sconfitta casalinga del Delta

Nel recupero della 18^ giornata d’andata, cede il passo alla formazione del Belluno per 0-1

Il Delta inciampa col Belluno

PORTO TOLLE - Arriva la prima sconfitta casalinga del Delta Porto Tolle dell’era Enrico Gherardi che, nel recupero della 18^ giornata d’andata, deve cedere il passo alla formazione del Belluno per 0-1.

Una partita ben giocata dalla formazione deltina e combattuta sulla metà campo ma di fatto la conclusione di Lirussi ha deciso il match del “Cavallari”. I biancazzurri appaiono più vivi e sembrano avere un piglio diverso rispetto alla formazione bellunese ma al 14’ Belluno pericoloso con Posocco il quale si gira in area di rigore e calcia a botta sicura ma Mboup salva tutto sulla linea di porta. Qualche minuto più tardi è Raimondi che cerca di servire al centro il ben appostato Cicarevic, ma il trequartista biancazzurro non riesce a trovare l’impatto con il pallone. Belluno in vantaggio al 40’ con la conclusione violenta e dalla lunga distanza da parte di Lirussi che trafigge l’incolpevole Mascolo.

Nella ripresa il Delta prende in mano la partita e cerca il tutto per tutto per raddrizzare il match ma in più occasioni è brava la retroguardia della formazione di Lauria a controllare la gara come al secondo minuto quando i gialloblù salvano tutto su Cicarevic. Al 10’ Posocco verticalizza per Lirussi che scatta perfettamente tra la linea dei difensori ma Mascolo sceglie il tempo giusto ed esce con i piedi ed è ancora il portiere deltino che compie un autentito miracolo al 14’ sulla violenta conclusione rasoterra di Chiesa. Nei minuti finali la compagine di Gherardi inserisce l’artigliera pesante e non fa altro che assaltare la porta difesa da Dan senza però ottenere il risultato sperato. Arriva dunque la seconda sconfitta nelle ultime sei gare, Belluno che sale a quota 44 punti in classifica, Delta che rimane a 40 punti in vista degli ultimi due recuperi che avrà da disputare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette