17/05/2021

PROTESTA

Sit-in dei Cobas davanti a FerCoop

Il sindacato davanti alla sede dell’azienda rodigina

ROVIGO - I rappresentanti sindacali di Adl Cobas hanno manifestato questa mattina davanti ai cancelli della FerCoop accusando l’azienda di non aver risposto alle richieste sui licenziamenti e alcune problematiche legate ai livelli di inquadramento e scatti di anzianità. Accuse pesanti del sindacato anche al responsabile del personale, per il quale hanno chiesto l’allontanamento, cosa che ha fatto saltare il dialogo tra le parti. Adl Cobas, che sottolinea di avere un numero importante di iscritti tra i dipendenti dell’azienda, se la prende anche con gli altri sindacati che giudica inerti rispetto alle trattative, sottolineando che solo gli iscritti ai Cobas non prendono, da gennaio, le indennità che altri invece hanno ottenuto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette