09/05/2021

Il caso

Trovati due casi di "Variante indiana" in Veneto

Lo ha annunciato Luca Zaia: "Sono padre e figlia indiani appena rientrati dall'India. Sono in isolamento a casa"

Zaia: "Meglio la chiusura totale"

VENETO - "Abbiamo due pazienti con la variante indiana a Bassano, sono padre e figlia indiani appena rientrati dall'India. Sono in isolamento a casa". Lo ha spiegato il governatore Luca Zaia durante la conferenza stampa di mezzogiorno dalla sede della Protezione civile.

"Altri due casi sospetti sono attualmente allo studio".

La variante indiana - temutissima al punto di portare il ministro Speranza a bloccare i volo con l'India - ha dunque fatto la sua comparsa anche in Veneto, creando non poca apprensione, visto che si tratta di una variante potenzialmente più "violenta" rispetto a quella inglese che attualmente è la prevalente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni