09/05/2021

ROVIGO

“Dicono che siamo la locomotiva d'Italia, dateci la rotaia allora”

L’onorevole Roberto Caon commenta l'inconcepibile “buco” dell'alta velocità nel tratto ferroviario tra Bologna e Padova

ROVIGO - “Dicono che siamo la locomotiva d'Italia, dateci la rotaia allora”. E’ con queste parole che l’onorevole Roberto Caon commenta l'inconcepibile “buco” dell'alta velocità nel tratto ferroviario tra Bologna e Padova. Il presidente della Provincia di Rovigo, Ivan Dall'Ara, ha presentato una mozione in tal senso, che è già stata sottoscritta da 19 Comuni ma nel giro di un mese si avrà la copertura delle cinquanta amministrazioni comunali. Lo sblocco e l'ammodernamento della rete ferroviaria Padova-Bologna rappresenta uno snodo cruciale per il nostro territorio, anche in vista della Zes.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni