20/10/2021

L'inchiesta

Veneto: le Ulss bloccano l'utilizzo delle mascherine "taroccate"

Si tratta delle Ffp2 e Ffp3 acquistate dal commissario straordinario per l'emergenza Arcuri e consegnate alla Regioni nei primi mesi della pandemia

Le Ulss del Veneto ritirano le mascherine di Aruci

14/04/2021 - 12:53

VENETO - Le Ulss del Veneto bloccano l'utilizzo delle mascherine "taroccate": si tratta delle Ffp2 e Ffp3 acquistate dal commissario straordinario per l'emergenza Arcuri e consegnate alla Regioni nei primi mesi della pandemia. 

L'Azienda Zero del Veneto ha infatti dato comunicazione del blocco alle Ulss e del conseguente divieto di utilizzo dei dispositivi eventualmente in giacenza nei magazzini, sia aziendali che nelle Rsa. I dispositivi interessati, viene precisato, saranno ritirati a cura di Azienda Zero e messi a disposizione delle autorità competenti.

L'indicazione data in queste ore è che i dispositivi di protezione irregolari siano raccolti in un unico punto per ogni provincia entro mezzogiorno di domani, giovedì 15 aprile. Spetterà alle stesse Province la funzione di raccordo fra tutti gli enti, organizzazioni e aziende che ne sono in possesso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette