09/05/2021

La tragedia

Rovigo sotto choc, Massimo, perde la vita in un incidente

Massimo Biscuola aveva 54 anni ed era il titolare del Badabeer

Schianto in auto: addio Massimo, una vita tra i locali di Rovigo

Massimo Biscuola, aveva 54 anni

ROVIGO - Rovigo sotto choc, nell'incidente in Transpolesana di oggi pomeriggio 13 aprile, ha perso la vita Massimo Biscuola, 54 anni, titolare del Badabeer di Rovigo, in via Badaloni.

Massimo era conosciutissimo. Ha trascorso tutta la sua vita lavorativa tra i locali della provincia. Per anni insieme al fratello gestiva un'azienda di fornitura per i locali. Era uno degli storici fornitori dello Studio 16.

Poi circa 5 anni fa la decisione di aprire un bar a Rovigo. In via Badaloni, il Badabeer era aperto soprattutto la sera. Ovviamente da due anni a questa parte non ha praticamente più riaperto. Tanto che Massimo da poco aveva trovato un altro lavoro sempre nel settore. Vendeva detergenti per locali. 

Alle 16,31 di oggi la tragedia in Transpolesana, all'uscita di Arquà Polesine. Era all'interno della sua Audi A8, si è trattato di una fatale uscita autonoma. Purtroppo a nulla sono valsi i soccorsi del Suem e dei vigili del fuoco di Rovigo. Sul posto i rilievi a cura dei carabinieri.

Massimo Biscuola lascia la compagna, Erica Pregnolato, e una bellissima bambina di 12 anni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni