09/05/2021

ROVIGO

“Lavoriamo per pagare le bollette”

I polesani sulla crisi figlia della pandemia

ROVIGO - C’è chi non riesce a sbarcare il lunario con la riduzione che ha avuto nel suo lavoro, c’è chi il lavoro l’ha perso e chi, pur cercandolo, non ha trovato sbocchi. La voce dei polesani a un anno dall’inizio della pandemia racconta la tragicità del momento, dal punto di vista economico. Ma anche le tante rinunce sociali, a partire dal non poter incontrarsi coi parenti, con gli amici. A tutti, poi, manca la possibilità di uscire e viaggiare, a detrimento di un altro settore, quello del turismo, che langue. La speranza, per tutti, è che finisca tutto quanto prima.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni