09/05/2021

Carabinieri

Quattro denunciati per possesso di lame e mazze da baseball

Il ritrovamento nelle autovetture, durante un controllo dei carabinieri

64046

TRECENTA - Quattro denunciati a Trecenta trovati in possesso di armi atte a offendere. Nel corso del fine settimana, nell’ambito dei controlli in arco serale e notturno finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e la persona, i carabinieri della stazione di Trecenta hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo per “possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere” un 36enne marocchino residente a Calto, un 37enne marocchino domiciliato a Mestre, 38enne rumeno domiciliato a Ferrara e un 52enne italiano residente ad Anguillara Veneta, tutti con diversi precedenti di polizia. I quattro individui, sottoposti a controllo, venivano trovati in possesso senza alcun giustificato motivo di una roncola e taglierino, di una cesoia e di sette lame per taglierino nonché di una mazza baseball occultate all’interno delle loro autovetture.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni